Ottimi segnali di crescita da Under 12 e Under 14

Una bella domenica trascorsa interamente al Parco degli Acquedotti, campo da gioco che ha ospitato i due appuntamenti sportivi del Club giallorosso. Organizzato dall’Appia Rugby, i ragazzi Under 12 hanno affrontato, seppur solo in 20, un raggruppamento dalle molteplici sfaccettature. Divisi in due squadre, una delle quali formata insieme all’Appia Rugby, il gioco ha evidenziato degli alti e bassi. «Dal punto di vista del lavoro svolto nelle ultime due settimane ed incentrato sulla difesa – ha commentato Davide Martini – non possiamo che ritenerci soddisfatti. I ragazzi si sono espressi positivamente. Meno bene invece l’approccio verso la parte offensiva. Come spesso succede a questa età, i ragazzi tendono a dimenticare alcuni concetti lavorati e spiegati in precedenza. Torneremo quindi ad insistere sull’attacco». 
Terminato il raggruppamento, nel primo pomeriggio si è disputato un quadrangolare Under 14 tra Frascati Rugby Club, Appia Rugby, Terni Rugby e i portoghesi del Collegio Pedro Arrupe di Lisbona. 
Sicuramente molto positivo quanto emerso da questi incontri, come confermano le parole di Davide Martini e Andrea Barbati che hanno seguito i ragazzi a bordo campo.  «A prescindere dalla squadra scesa in campo – hanno detto i tecnici – davvero tutti si sono comportati in maniera ineccepibile: sia i più grandi che i più piccoli. Questo è una sottolineatura essenziale per noi, perché significa che proprio per tutti è chiaro quale sia il nostro gioco. Abbiamo vinto contro le formazioni di Lisbona e di Terni e perso di misura con l’Appia. Al di là del risultato che ripetiamo, è sì importante ma a questa età non sempre rispecchia l’andamento effettivo di un incontro, oltre a non fornire sempre validi contributi per migliorare, le formazioni messe in campo sono state pensate e schierate affinché tutti potessero tirare fuori il miglior confronto possibile, sia nostro che degli avversari. Affronteremo questa nuova settimana di lavoro con la consapevolezza di avere un gruppo davvero valido, capace e desideroso di crescere ancora di più».