Un grande inizio di stagione tra Under 18 e promozione del rugby

È partita alla grande la stagione sportiva 2019/2020 del Frascati Rugby Club, tra allenamenti e primi appuntamenti sui campi da gioco. A rompere il ghiaccio sono stati sabato scorso i ragazzi del 1°XV guidato da Giorgio Farina, che a Roma hanno incontrato in un’amichevole la formazione della U.S. Primavera Rugby. Domenica scorsa invece è stata la volta dei giovani Under 18 di Michele Fabiani, impegnati allo Stadio del Rugby di Cocciano nell’importante incontro di andata, valevole per l’accesso al Girone élite di categoria. Una bella prestazione per il XV giallorosso che ha superato i pari età del Napoli Afragola 27 a 19. «Una partita – ha commentato Fabiani – che si presta a molteplici valutazioni. Innanzi tutto emerge il dispiacere per i due infortuni che hanno subito capitan Niccolò Pilati e Mattia Bussaglia, uno dei vice capitani: a loro il nostro sincero in bocca al lupo, certi che sapranno superare questo momento e tornare più forti di prima. Certamente poi c’è la soddisfazione per la determinazione, la qualità e la continuità del gioco espresso, che hanno portato alle cinque mete realizzate e più in generale: frutto dell’ottimo impegno mostrato dal gruppo in queste quattro settimane di lavoro. Altrettanto presente però è il rammarico per aver commesso alcuni errori assolutamente gratuiti, che sono costati cari sia in termini di punti mancati che di quelli subiti. In settimana l’obiettivo sarà riuscire ad alzare l’attenzione su quelle situazioni in cui siamo stati meno attenti e precisi, per compiere un ulteriore salto di qualità nella partita di ritorno che domenica 22 ci attende a Napoli».
Soddisfazione quindi per i nostri ragazzi Under 18, che continuano a lavorare e ad impegnarsi per un obiettivo importante, ma in casa giallorossa si respira entusiasmo anche grazie ai più piccoli del Settore Propaganda, che già a una settimana dalla ripresa delle attività hanno animato in tantissimi campo e spogliatoi.
«Quest’anno – ha commentato il presidente Ferdinando Capece Minutolo – abbiamo iniziato alla grande e siamo convinti che il nostro club ci regalerà tante sorprese. Ad ottobre saremo con gli educatori in alcune classi dell’Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani di Monte Porzio e Colonna per realizzare un progetto di promozione della nostra disciplina, che fino a dicembre coinvolgerà tantissimi bambini dai 4 ai 6 anni. Un’attività di promozione che portiamo avanti su più fronti perché sposiamo in pieno la visione del rugby come un insieme di valori culturali e sportivi in grado di contribuire al processo educativo del nostro Paese. Un rugby che sia quindi inclusivo e per tutti. A differenza dei classici Open Day, riteniamo che sia necessario più di un allenamento per compiere una scelta ben ponderata: ormai da tempo la nostra proposta, valida per tutto l’anno, si basa infatti sulla possibilità di fare tre-quattro allenamenti gratuiti di prova, nell’arco di una o due settimane, così da far sedimentare i momenti vissuti e scegliere senza pressioni. Una decisione poco consapevole spesso si tramuta in un abbandono, frustrante per il ragazzo e oneroso per le famiglie. In molti hanno confermato la loro presenza dagli scorsi anni e in tanti sono in prova, ma quest’anno abbiamo deciso di pensare ad una settimana “speciale” per tutti i bambini e i ragazzi nati tra il 2015 e il 2008. Un’ “Open Week” ricca di soprese e momenti coinvolgenti da martedì 8 a sabato 12 ottobre, mattinata conclusiva al termine della quale si vivrà anche il momento del Terzo Tempo tutti insieme. Prima di quella data comunque – ha concluso il presidente – saremo in piazza San Pietro a Frascati sabato 28 settembre dalle ore 10.30 alle 18 e alla Festa dello Sport di Frascati a Villa Torlonia domenica 29 settembre. Passate a trovarci per informazioni o per un semplice saluto. Vi aspettiamo!».